COPPA ITALIA 1971-72: LA 3a GIORNATA DELLA FASE ELIMINATORIA

La nuova formula, alla quale sono state aggiunte due giornate in sede di fase eliminatoria, prevede ritmi forzati, data anche l’intensità della stagione; pertanto la terza giornata viene disputata il mercoledì sera.
COPPA ITALIA – FASE ELIMINATORIA 3a GIORNATA -: mercoledì 8 settembre 1971
GIRONE A

Como – Inter 0-1

Reggina – Brescia 1-3

Riposa: Varese

CLASSIFICA:

Inter 6; Como 3; Brescia 2; Varese 1; Reggina 0.
GIRONE B

Mantova – Monza 2-1

Milan – Novara 2-0

Riposa: Catania

CLASSIFICA:

Mantova e Milan 4; Catania e Novara 2; Monza 0.
GIRONE C

Sorrento – Palermo 2-1

Verona – Napoli 1-2

Riposa: Catanzaro

CLASSIFICA:

Napoli e Sorrento 4; Verona 2; Catanzaro e Palermo 1.
GIRONE D

Bari – Sampdoria 0-1

Taranto – Genoa 1-1

Riposa: Juventus

CLASSIFICA:

Sampdoria 4; Bari 3; Genoa e Juventus 2; Taranto 1.

GIRONE E

Cesena – Bologna 0-2

Modena – LR. Vicenza 2-0

Riposa: Reggiana

CLASSIFICA:

Bologna 6; LR. Vicenza e Modena 2; Cesena e Reggiana 1.
GIRONE F

Perugia – Lazio 1-3

Ternana – Roma 0-0

Riposa: Atalanta

CLASSIFICA:

Lazio 5; Perugia 3; Ternana 2; Atalanta e Roma 1.
GIRONE G

Cagliari – Livorno 3-0

Fiorentina – Foggia 3-0

Riposa: Arezzo

CLASSIFICA:

Cagliari e Fiorentina 4; Arezzo 2; Foggia e Livorno 1.
Questa volta la prima pagina spetta di diritto alla Ternana, abile nel bloccare la Roma sullo 0 a 0. L’ottimo risultato colto contro gli uomini di Helenio Herrera è il preludio ad una stagione fantastica per i rosso-verdi umbri. Vive una serata di gloria anche il Modena vittorioso sul Lanerossi Vicenza, così come il Sorrento che ha la meglio sul Palermo: sta a vedere che al “Comandante” Achille Lauro il miracolo riesce!

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE

Lascia un commento