L’ESPLOSIONE DI GABRIELLA FERRI

Anche quest’anno, nonostante la crisi e i cattivi presagi per il futuro, mentre le squadre iniziano la preparazione della stagione 1973-74, una gran massa di automobili si porta nelle località di villeggiatura al grido di

ritornello di una canzone di Gabriella Ferri, la principale novità canora dell’anno 1973. Romana, non di aspetto curato, madotata di una voce chiara e potente, l’artista pesca a piene mani nel repertorio delle varie musiche popolari mondiali, interpretando in modo magistrale sia gli stornelli romani, sia canzoni di stampo tipicamente iberico. Sempre è uno dei dischi più venduti in questo 1973.>
<br

GABRIELLLA FERRI

<br Gabriella Ferri nasce a Roma il 18 settembre 1942 nel quartiere Testaccio. Il padre è un commerciante ambulante appassionato di musica dialettale romana e Gabriella, terminati gli studi obbligatori ad undici anni, come molti suoi coetanei, svolge ...

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE

Lascia un commento