JURGEN GRABOVSKI

Nasce a Wiesbaden il 7 luglio del 1944. A 21 anni viene acquistato dall’Eintracht, società nella quale trascorre l’intera carriera ad alto livello totalizzando 441 presenze e 109 reti. Centrocampista di grandi doti fisiche e dal gol facile, abile a trasformarsi in efficace ala destra, Grabowsky ha partecipato alla vittoria di tre coppe di Germania ed una Coppa Uefa, trofeo col quale conclude la sua grande carriera.

A 22 anni entra a far parte della nazionale con la quale conquista il secondo posto ai mondiali del 1966, il terzo a quelli del 1970, il titolo europeo nel 1972 e quello di Campione del Mondo nel 1974.

TORNA A:

BERND HÖLZENBEIN LA GERMANIA OVEST CAMPIONE DEL MONDO 1974

Lascia un commento