COPPA ITALIA 1980-81: LE PRIME TRE GIORNATE DELLA FASE ELIMINATORIA

Finalmente, dopo tante chiacchiere spesso poco piacevoli, e dopo tante amichevoli, dalle quali tutti cercano di intravvedere il futuro, per le squadre di serie A e di serie B arriva il momento di fare sul serio.
COPPA ITALIA – FASE ELIMINATORIA 1a GIORNATA – mercoledì 20 agosto 1980
GIRONE A

Genoa – Brescia 1-1

Udinese – Juventus 2-2

Riposa: Taranto

CLASSIFICA:

Brescia, Genoa, Juventus e Udinese 1; Taranto 0.
GIRONE B

Avellino – Milan 1-1

Catania – Inter 0-0

Riposa: Palermo

CLASSIFICA:

Avellino, Catania, Inter e Milan 1; Palermo 0.
GIRONE C

Monza – Como 2-0

Spal – Foggia 4-0

Riposa: Cagliari

CLASSIFICA:

Monza e Spal 2; Cagliari, Como e Foggia 0.
GIRONE D

Cesena – Pistoiese 2-0

Rimini – Atalanta 0-0

Riposa: Fiorentina

CLASSIFICA:

Cesena 2; Atalanta e Rimini 1; Fiorentina e Pistoiese 0.
GIRONE E

LR. Vicenza – Sampdoria 1-0

Pisa – Bologna 1-2

Riposa: Napoli

CLASSIFICA:

Bologna e LR. Vicenza 2; Napoli, Pisa e Sampdoria 0.
GIRONE F

Pescara – Lazio 0-2

Verona – Varese 0-0

Riposa: Ascoli

CLASSIFICA:

Lazio 2; Varese e Verona 1; Ascoli e Pescara 0.
GIRONE G

Catanzaro – Lecce 1-0

Perugia – Bari 1-0

Riposa: Torino

CLASSIFICA:

Catanzaro e Perugia 2; Bari, Lecce e Torino 0.
In questa prima serata di calcio ufficiale spiccano i pareggi esterni della Juventus sul campo dell’Udinese, con i friulani impegnati nel costruire una squadra competitiva per affrontare il massimo campionato. Convinti di dover disputare il torneo di serie B, i bianco-neri hanno impostato un programma basato sui giovani: alla luce di quanto fatto contro gli uomini allenati da Giovanni Trapattoni, la scelta sembra poter pagare anche in serie A. Fa altrettanto clamore il pareggio strappato dal Catania ai campioni d’Italia dell’Inter, mentre le neopromosse Como e Pistoiese soccombono contro compagini di serie B.
COPPA ITALIA – FASE ELIMINATORIA 2a GIORNATA: domenica 24 agosto 1980
GIRONE A

Genoa – Udinese 0-0

Juventus – Taranto 2-0

Riposa: Brescia

CLASSIFICA:

Juventus 3; Genoa e Udinese 2; Brescia 1; Taranto 0.
GIRONE B

Milan – Catania 1-0

Palermo – Avellino 0-1

Riposa: Inter

CLASSIFICA:

Avellino e Milan 3; Catania e Inter 1; Palermo 0.
GIRONE C

Cagliari – Monza 1-0

Como – Foggia 0-0

Riposa: Spal

CLASSIFICA:

Cagliari, Monza e ùSpal 2; Como e Foggia 1.
GIRONE D

Atalanta – Fiorentina 1-1

Cesena Rimini 2-2

Riposa: Pistoiese

CLASSIFICA:

Cesena 3; Atalanta e Rimini 2; Fiorentina 1; Pistoiese 0.
GIRONE E

Napoli – Sampdoria 1-0

Pisa – LR. Vicenza 0-1

Riposa: Bologna

CLASSIFICA:

LR. Vicenza 4; Bologna e Napoli 2; Pisa e Sampdoria 0.
GIRONE F

Pescara – Verona 1-0

Varese – Ascoli 0-1

Riposa: Lazio

CLASSIFICA:

Ascoli, Lazio e Pescara 2; Varese e Verona 1.
GIRONE G

Bari – Torino 1-2

Lecce – Perugia 1-1

Riposa: Catanzaro

CLASSIFICA:

Perugia 3; Torino e Catanzaro 2; Lecce 1; Bari 0.
Eccezion fatta per il pareggio della Fiorentina sul campo dell’Atalanta, la giornata non riserva particolari sorprese. Nessuna squadra di serie A vede la propria situazione compromessa, tranne che per quelle uscite sconfitte dalla giornata precedente.

Il mercoledì successivo si torna in campo.
COPPA ITALIA – FASE ELIMINATORIA 3a GIORNATA –: mercoledì 27 agosto 1980
GIRONE A

Brescia – Juventus 0-1

Udinese – Taranto 2-0

Riposa: Genoa

CLASSIFICA:

Juventus 5; Udinese 4; Genoa 2; Brescia 1; Taranto 0.
GIRONE B

Avellino – Catania 4-1

Inter – Palermo 1-2

Riposa: Milan

CLASSIFICA:

Avellino 5; Milan 3; Palermo 2; Inter e Catania 1.
GIRONE D

Cagliari – Como 2-1

Monza – Spal 1-2

Riposa: Foggia

CLASSIFICA:

Cagliari e Spal 4; Monza 2; Como e Foggia 1.
GIRONE D

Atalanta – Cesena 2-0

Fiorentina – Pistoiese 0-0

Riposa: Rimini

CLASSIFICA:

Atalanta 4; Cesena 3; Fiorentina e Rimini 2; Pistoiese 1.
GIRONE E

Bologna – Napoli 1-1

Sampdoria – Pisa 2-0

Riposa: LR. Vicenza

CLASSIFICA:

LR. Vicenza 4; Bologna e Napoli 3; Sampdoria 2; Pisa 0.
GIRONE F

Lazio – Varese 2-1

Verona – Ascoli 0-2

Riposa: Pescara

CLASSIFICA:

Ascoli e Lazio 4; Pescara 2; Varese e Verona 1.
GIRONE G

Catanzaro – Perugia 1-0

Torino – Lecce 4-0

Riposa: Bari

CLASSIFICA:

Catanzaro e Torino 4; Perugia 3; Lecce 1; Bari 0.
La notizia clamorosa di giornata arriva da Milano: i Campioni d’Italia in carica dell’Inter vengono sconfitti dal Palermo sul proprio terreno! L’inserimento dell’austriaco Herbert Prohaska si rivela più difficile del previsto, ma è tutta la squadra a sembrare la lontana parente di quella che ha dominato il precedente campionato di serie A. Vola in testa l’Avellino, nel quale invece sembra inserirsi rapidamente il piccolo brasiliano Juary. Si tratta certamente di una grande ignezione di fiducia per una compagine costretta ad affrontare la prossima stagione con cinque punti di penalizzazione.

Per il resto il turno non riserva altre sorprese. Nell’ultima domenica del mese il quadro delle compagini ammesse ai quarti di finale inizierà ad assumere contorni ben più definiti.

PAGINA SUCCESSIVA PAGINA PRECEDENTE

Lascia un commento